La nostra storia…

La ditta Nania, nata nel 1888 in Catanzaro, ad opera del suo fondatore Carmine Antonio, dà ancora oggi lustro alla Città, per aver mantenuto quelle doti che sono proprie delle attività d’altri tempi, quali l’impegno, la serietà, la cortesia e la professionalità.

La sua sede primaria fu in Corso Mazzini al n°105, in quello “Stretto” prospiciente lo storico Palazzo Serravalle, ora abbattuto, dove la sera si svolgeva il famoso “struscio” dei Catanzaresi.

Successivamente Armando, uno degli eredi di Carmine Antonio, si trasferì nella nuova e attuale sede di Piazza Bernardino Grimaldi al n°20.

Egli ebbe una collaboratrice di eccezionale valore nella persona di sua moglie Michelina, donna umile e gentile che ancora oggi molti ricordano con affetto. A proseguire l’attività dei genitori, vi è ora Rossella, che insieme al figlio Vitaliano, mantenendo viva la tradizione cerca di portare una ventata di innovazione e modernità. Nel suo negozio di abbigliamento per bambini ha selezionato le migliori griffe esistenti per continuare a dare prestigio alla più che secolare ditta.